Benvenuto su SILAND ARTE CREATIVA!

Mi chiamo Andrea Parisi, in questa pagina presento tutti i miei lavori.

Mi definisco uno sperimentatore creativo, nel blog troverai creazioni con stili e materiali differenti l'uno dall’altro.

Ci sono le statuine personalizzate, costruite in super sculpey e dipinte a mano, i cake topper per i matrimoni o i ritratti caricaturali.

I quadri, dipinti su tela con colori acrilici e gli acquerelli.

Inoltre mi dedico anche alla costruzione di elementi scenici per il teatro e spettacoli di danza.

Spero che la pagina ti piaccia e se vuoi contattarmi

CLICCA QUI

“Se tu puoi immaginarlo, io posso costruirlo!"

Quindi se hai delle idee, scrivimi e facciamole diventare reali!

Pagine

mercoledì 29 settembre 2010

TUTORIAL: Come rivestire una sedia / poltrona (prima parte) (cover a armchair)






Ciao a tutti!
Dopo tanta assenza (ve sò mancato eh!) sono tornato per risolvervi un "problema".
Ebbene, dopo aver girato per mezza rete senza aver trovato uno stralcio di guida o tutorial o anche solo un messaggio in un blog per capire come RIVESTIRE UNA POLTRONA VECCHIA...ho deciso di farlo io =)
Premetto che per il momento non mi sono spinto oltre una prova, un po' perché il tessuto costa, e un po' perché non avevo idea delle mie doti da tappezziere.
Di seguito una mini guida approssimativa di "come se fà".
Prima di iniziare solo un' ultima cosa...anche questo, come i pon pon, è assolutamente MASCHISSIMO.

Va be' dai, iniziamo...
Per prima cosa, bisogna approssimativamente prendere le misure della sedia per non rimanere senza tessuto sul più bello...cosa che mi è successa (ma 'sti cavoli, avevo altri cento lenzuoli vecchi heheheeh).
Dopo aver pensato tanto, ho deciso di muovermi in questo modo:
  1. ho preso il tessuto, l'ho appoggiato sopra la sedia, l'ho teso al meglio e l'ho appuntarlo con le spille.
  2. all'inizio ho lasciato aperta la parte superiore dove il tessuto avrebbe dovuto fare una curva.
  3. ho tolto il tessuto (fermato solo con le spille) e l'ho cucito con un filo un po' più spesso del solito seguendo i punti fra una spilla ed un' altra.
  4. poi l'ho rimesso sopra ed ho cucito direttamente sulla sedia la curva.

Qui si vede come ho appuntato i bordi della sedia con la prima cucitura a mano.

Per il sedile, dopo essermi accorto di non avere più tessuto, ho utilizzato un altro lenzuolo, ma il procedimento è stato il medesimo:
  1. ho messo la stoffa sul sedile, l'ho appuntata con le spille e poi ho cucito seguendo le spille.
Finita la prima parte del lavoro è arrivato il momento clou...quello di capovolgere il tutto e vedere se c'entra ancora...
Be' devo dire, con mio profondo stupore, che il lavoro è venuto meglio di come l'avevo immaginato!
Il vestitino calza alla perfezione e non fa neanche tante grinze!
Ora c'è solo da fare gli ultimi ritocchi, come per esempio mettere un elastico alla base del vestito per farlo girare sotto la sedia.
Ammetto che questa operazione andrà fatta in modo migliore...per ora ho preso un elastico di quelli verdi e cicciotti e ce l'ho spillato tutto intorno!
Il risultato è comunque soddisfacente!
A giorni mi arriverà la stoffa che ho ordinato, così potrò fare il lavoro in modo definivo e, se mi conosco bene, sarà peggiore di questo fatto di fretta...

A presto!